AZIENDA

News & Eventi

Cosa succede nell’Hi-Tech, dove tutto cambia ogni giorno.

 - 

Serverless in Java: AWS Lambda

Quali sono i vantaggi e le potenzialità di sviluppo in Java con AWS Lambda? Vediamole insieme.

Negli ultimi anni, uno dei trend del momento per i Java developer, assieme ai microservizi e alla riduzione della complessità delle applicazioni,  è proprio quello del Servless, noto anche come FaaS (Function as a Service). Questo concetto di servizio consente di pensare solo alla semplice esecuzione del nostro codice ed ad una minima configurazione, preoccupandoci principalmente della durata che impiegherà la nostra funzione a terminare, in quanto spesso è quello che viene preso come parametro per regolare il costo del servizio e i tempi di sviluppo.

L’approccio di sviluppo basato su AWS Lambda, piattaforma serverless fornita da Amazon a partire dal 2014,  permette di definire delle cosiddette funzioni, ovvero applicazioni che vengono eseguite quando si scatenano determinati eventi. Il nome di questa piattaforma deriva dal concetto di funzioni anonime o Lambda expression, dalle quali si vorrebbe ereditare la caratteristica di piccole funzioni che vengono eseguite per un breve periodo di tempo, senza dover effettuare il provisioning né gestire server.

Con AWS Lambda, infatti è possibile eseguire codice per qualsiasi tipo di applicazione manlevando lo sviluppatore da qualsiasi attività sistemistica (provisioning del server,  gestione del runtime, gestione del container, ecc..). Una volta caricato il codice, Lambda si prende carico delle azioni necessarie per eseguirlo e ricalibrarne le risorse con la massima disponibilità. Puoi configurare il codice in modo che venga attivato automaticamente da altri servizi AWS oppure richiamato direttamente da qualsiasi applicazione Web o mobile.

Come in altre piattaforme serverless, il concetto principale è il codice che deve essere eseguito (la funzione) e non la gestione del server che viene fatta in automatico dalla piattaforma.

Le funzioni Lambda e le sorgenti di eventi sono i componenti principali in AWS Lambda: la sorgente di eventi è l’entità che pubblica gli eventi mentre la funziona Lambda è il codice che si occupa di gestire lo specifico evento. Lambda è sicuramente un servizio interessante per gestire alcune funzionalità particolari all’interno della nostra architettura software ed esplorando gli altri innumerevoli servizi presenti su AWS sicuramente possiamo renderci conto delle potenzialità di questa piattaforma.

Nessun server da gestire, Dimensionamento continuo, Tariffazione in millisecondi e Prestazione costante sono dunque i principali vantaggi.

Fonte: javastaff.com e medium.com